La tradizione culinaria ennese, caratterizzata dall’impiego di aromi, spezie e condimenti, priva di grassi, rivive a Bannata nel rispetto della tradizione di una famiglia da sempre legata al territorio. La lista delle vivande è il risultato di una selezione effettuata dalla titolare tra antichi ricettari della cucina aristocratica e piatti della tradizione popolare. Per la realizzazione delle pietanze da offrire agli ospiti si attinge alle produzioni biologiche della casa: cereali, olio, ortaggi, erbe aromatiche, frutta in guscio, miele di eucaliptus.

Le proposte di Bannata:

prima colazione del contadino;
prima colazione dell’aristocratico;
degustazione di ricotta;
pasti principali vegetariani o con carne.